Dal creatore di Shameless Professor Wolfe

Nel cast Shaniqua Okwok, Naomi Yang, Adam Long, Amanda Abbington, Christine Tremarco, Natalia Tena, Talitha Wing


Dal 13 febbraio su Sky Investigation, disponibile on demand su Sky e in streaming su NOW

Svelato oggi il trailer italiano ufficiale di PROFESSOR WOLFE https://ql.mediasilo.com/#ql/61f288d7f3927217b6c59489/1359567d-3efe-4a08-bb49-ea4d96aefe9d, procedural Sky Original inglese che il 13 febbraio arriverà in prima visione su Sky Investigation, disponibile on demand su Sky e in streaming su NOW.  

Il creatore di Shameless Paul Abbott firma la nuova serie crime con protagonista Babou Ceesay (Rogue One) nei panni diWolfe Kinteh, stimato professore universitario di scienze forensi, nonché tra i migliori investigatori d’Inghilterra. Geniale e imprevedibile, porta sempre a casa il risultato, e questo basta a giustificare il suo comportamento spesso sopra le righe e fuori dagli schemi. Sei episodi in cui Kinteh si impegna a risolvere ogni singolo crimine, anche i più particolari, inanellando insieme al suo team un (macabro) successo dietro l’altro, pur senza mancare del caratteristico humor inglese. Brillante ed empatico nella vita professionale, in quella privata tuttavia il professore attraversa numerose difficoltà nel trovare un giusto equilibrio, facendo fatica a tenere insieme il puzzle della sua complicata esistenza.

Accanto al professore non manca mai il suo team: la fidatissima “vice” Maggy (Naomi Yang), la nuova leva Dominique (Shaniqua Okwok), il nerd del gruppo Steve (Adam Long), la veterana della squadra Dot (Amanda Abbington). Kinteh veste i panni dell’investigatore lavorando anche con la detective Betsy Chambers (Christine Tremarco), sua amica di vecchia data, mentre la sua vita privata vede la presenza della moglie Valerie (Natalia Tena), avvocatessa di successo, e la loro figlia adolescente Flick (Talitha Wing).

PROFESSOR WOLFE – Dal 13 febbraio 2022 alle 21.15 su Sky Investigation, disponibile on demand su Sky e in streaming su NOW

Author: Maria Grazia Di Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *