Sky annuncia una nuova serie originale: UN AMORE (working title), creata da Enrico Audenino e Stefano Accorsi 

Sky annuncia una nuova serie originale: UN AMORE (working title), creata da Enrico Audenino e Stefano Accorsi e prodotta da Sky Studios e Cattleya, nel 2023 in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW.

Una storia d’amore che resiste al tempo e alla distanza e che verrà raccontata lungo due linee temporali distinte, interpretata da due degli attori più amati del cinema e della tv italiani, Stefano Accorsi (La dea fortunaVeloce come il ventoL’ultimo bacio, 1992-1993-1994) e Micaela Ramazzotti (La pazza gioiaGli anni più belliLa tenerezza).

Entrambi vincitori del David di Donatello, i due interpreti saranno Alessandro e Anna, protagonisti della serie Sky Original in sei episodi diretta da Francesco Lagi (Il PataffioSummertimeQuasi Natale) le cui riprese si svolgeranno fino a dicembre fra Bologna e dintorni, dopo aver fatto tappa in Spagna per qualche settimana. 

Nel cast anche Alessandro Tedeschi (Blocco 181Il Colibrì, Chiamami ancora amore) che interpreta Guido, il marito di Anna, Andrea Roncato (Ricordati di meIl cuore grande delle ragazzeIl Signor Diavolo) e Ivan Zerbinati (La Porta Rossa 3Il ragazzo invisibile – Seconda generazioneNon mi lasciare) e con la partecipazione di Ottavia Piccolo (7 minutiTu la conosci Claudia?La famiglia), che nella serie sarà Teresa, madre di Alessandro. Con loro anche gli esordienti Luca Santoro e Beatrice Fiorentini nei panni dei giovani Alessandro e Anna. 

SINOSSI

Alessandro e Anna, poco più che maggiorenni, si conoscono casualmente durante un viaggio Interrail in Spagna. È una calda estate di fine anni ‘90 e i due subito si innamorano. Le loro vite però sono molto più complicate del destino che li ha uniti e presto i due sono costretti a separarsi. Negli anni restano legati da un intenso rapporto epistolare, senza riuscire mai a trovare il coraggio di vedersi. Tuttavia, a vent’anni dal loro primo incontro e ormai adulti, si ritrovano a Bologna. Il loro sentimento, mai esauritosi nel tempo, si dovrà scontrare con le interferenze di una realtà più complessa di quella che avevano creato solo attraverso le parole.

Nils Hartmann, Executive Vice President Sky Studios per l’Italia e la Germania, ha commentato: «”Un Amore” è una dichiarazione d’intenti, un titolo in grado di definire perfettamente il genere d’appartenenza. Una serie che va a diversificare ulteriormente, a dare colori nuovi al roster sempre più multiforme delle produzioni Sky Studios italiane, legate da una qualità narrativa e di messa in scena altamente cinematografica. Annunciamo oggi anche un grande cast guidato da due grandi interpreti di rara sensibilità, Stefano Accorsi e Micaela Ramazzotti, per un racconto coinvolgente ed emozionante su un amore che non è stato mai, e che per questo motivo non riesce a finire».

Riccardo Tozzi, Fondatore e Presidente di Cattleya, ha dichiarato: «”Un amore” è un racconto sulle relazioni e sui sentimenti che legano le persone nel tempo. Un tempo che nella serie non è lineare. Anzi è proprio attraverso l’intersecarsi di piani che viene fuori la forza della storia e l’assoluta originalità di questa serie. Ed è il principale motivo per cui, quando Stefano Accorsi è venuto a raccontarci l’idea, abbiamo immediatamente deciso di lavorarci. Siamo molto felici di essere riusciti ad avere insieme – per la prima volta in assoluto – due talenti straordinari come Stefano Accorsi e Micaela Ramazzotti, che contribuiranno a dare a questa meravigliosa storia un’identità e un’intensità fortissime».

UN AMORE (working title) è una serie Sky Original prodotta da Sky Studios e Cattleya, creata da Enrico Audenino e Stefano Accorsi e scritta da Enrico Audenino, Giordana Mari, Teresa Gelli, Francesco Lagi, Stefano Accorsi.

La serie sarà prodotta con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, attraverso Emilia-Romagna Film Commission.

***

About Sky Studios:

Sky Studios è la divisione di Sky dedicata alla programmazione originale in tutta Europa. Sviluppiamo, produciamo, commissioniamo e finanziamo contenuti originali — film e serie, drammi e commedie — per gli oltre 23 milioni di utenti Sky. Sulla scia del successo delle produzioni Sky Originals più acclamati dalla critica, come Chernobyl, vincitore di un Emmy, o Save Me Too, vincitore di un Bafta oltre a grandi successi internazionali come Das BootA Discovery of Witches e Gangs of London. Sky Studios è la nuova casa creativa degli imperdibili Sky Originals, come The Midwich CuckoosBlocco 181 Souls. Siamo uno Studio agile: sempre in cerca delle migliori storie inedite da voci nuove, al contempo sviluppiamo collaborazioni creative con I migliori autori, produttori e talenti dello schermo per portare agli spettatori storie che non troverebbero da nessun’altra parte. Dotati di fiuto per lo sviluppo di talenti e di strutture di produzione tra Regno Unito, Germania e Italia, conosciamo i gusti locali in tutta Europa meglio di chiunque altro e abbiamo in progetto di raddoppiare i nostri investimenti in contenuti originali entro il 2024, con il pieno sostegno di Comcast NBCUniversal. Stiamo inoltre sviluppando un nuovo studio televisivo e cinematografico, Sky Studios Elstree, destinato a generare oltre 2.000 nuovi posti di lavoro e investimenti in produzioni per altri tre miliardi di sterline nel settore creativo del Regno Unito, solo entro i primi cinque anni.

About Cattleya:

Guidata da Riccardo Tozzi, Giovanni Stabilini, Marco Chimenz, Francesca Longardi e Gina Gardini, Cattleya è da più di vent’anni uno dei maggiori produttori dell’industria audiovisiva italiana. Dopo aver realizzato, nella prima fase della sua attività, i film dei principali autori italiani, la società si è dedicata principalmente alla produzione di serie tv; titoli come Romanzo Criminale e Gomorra hanno saputo rivoluzionare il racconto seriale, diventando dei veri e propri cult. Collaborazioni con talenti e produttori in Italia e all’estero e diversificazione dei generi hanno contraddistinto l’attività di Cattleya degli ultimi anni, portando alla realizzazione di grandi successi internazionali come Suburra, ZeroZeroZero, Summertime e Romulus, e consentendo alla società di imporsi come uno dei protagonisti dell’industria europea. In questo filone si inserisce anche Django, ambiziosa coproduzione internazionale, presentata in anteprima al Festival del cinema di Roma. Tra i titoli di maggiore successo in ambito nazionale, invece, sono da menzionare due detective story tutte al femminile premiate da pubblico e critica, come Bella da morire e Petra, la cui seconda stagione, da poco on air, ha ricevuto una grande accoglienza. Di recente, Cattleya e ITV Studios, azionista di maggioranza della società dal 2017, hanno lanciato Cattleya Producciones, con l’obiettivo di creare progetti cinema e tv per il mercato iberico e quello internazionale.

Author: Maria Grazia Di Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *