Montecarlo Film Festival de la Comédie: Paul Haggis presidente di Giuria

IDEATO E DIRETTO DA EZIO GREGGIO  DAL 25 AL 30 APRILE 2022

Sarà Paul Haggis, l’acclamato regista, sceneggiatore e produttore cinematografico due volte premio Oscar, a presiedere la giuria della 19° edizione del Montecarlo Film Festival de la Comédie che si svolgerà dal 25 al 30 aprile nel Principato di Monaco. Anche quest’anno la sede del Grimaldi Forum del Principato di Monaco è pronta ad accogliere il pubblico e numerosi talent internazionali assicurando appieno lo svolgimento della Kermesse in tutta sicurezza.

Dopo ospiti e presidenti di giuria del calibro di Claude Lelouch, Emir Kusturica, Nick Vallelonga e Raoul Bova, solo per citarne alcuni, a presiedere la giuria quest’anno Paul Haggis, cineasta di fama mondiale premio oscar per “Crash – contatto fisico”  e “Million Dollar Baby”.

Ideato e diretto da Ezio Greggio, il Monte-Carlo Film Festival uno dei più importanti festival al mondo dedicato alla commedia che quest’anno avrà luogo nella prestigiosa sede del Grimaldi Forum di Montecarlo, dove nelle varie sale si alterneranno proiezioni, masterclass con i più amati protagonisti del cinema internazionale, italiano e francese e che culminerà con la consueta serata di Gala e premiazione di Sabato 30 aprile.

Ezio Greggio: “Con l’arrivo di Paul Haggis regista, sceneggiatore e produttore, vincitore di due premi Oscar e tanti altri premi, continua la tradizione del Monte Carlo Film Festival di avere grandissimi Presidenti. Paul grande conoscitore del cinema, persona ironica e ricca di humor adora la commedia e noi adoriamo lui e lo aspettiamo a braccia aperte qui nel Principato con film che arrivano da Canada,Colombia, Spagna, Italia, Germania, Svezia e altri Paesi.”

Paul Haggis:Spesso mi è stato chiesto di elencare i miei film preferiti e rifiuto sempre. È impossibile. Appena ne elenco dieci, ne penso ad altri venti, quindi semplicemente non ce la faccio. Detto questo, se dovessi davvero fare una lista, penso che alcune persone sarebbero sorprese che le commedie cinematografiche sarebbero per me in cima alla classifica (…) “Sono entusiasta di essere presidente della giuria quest’anno e non vedo l’ora di ridere a crepapelle con gli altri – facendo una scorpacciata di film – in una stanza buia per tutta la settimana. Grazie per avermi permesso di farlo e avermi permesso di aggiungere altri titoli a quella lista di film – preferiti – che non farò mai (…)”

Un nome di alto profilo e di massimo spessore, Paul Haggis ( “Million Dollar Baby”, “Casino Royale”, “Nella valle di Elah”, “The Next Three Days”)vanta una lunga e ricca produzione cinematografica che lo ha visto protagonista nelle vesti di sceneggiatore e regista di “Crash – contatto fisico” , di cui firma regia e sceneggiatura, che trionfa alla notte degli Oscar del 2006 aggiudicandosi tre statuette per miglior film, migliore sceneggiatura originale e miglior montaggio. 

Scopo principale del Montecarlo Film Festival è la promozione e la diffusione dei diversi generi della commedia attraverso anteprime cinematografiche in concorso e fuori concorso. Una vetrina unica nel panorama internazionale per un genere amatissimo dal pubblico, ma di solito considerato “minore” dalla critica, che proprio grazie all’impegno di Ezio Greggio e del compianto Mario Monicelli (cofondatore del Festival), ha di fatto rivalutato la commedia anche in altri festival internazionali come Cannes, Roma e Venezia.

Anche quest’anno Il Festival della Commedia di Montecarlo considerato, tra i più importanti e significativi festival cinematografici esclusivamente dedicati alla commedia, che negli anni ha riscosso un crescente apprezzamento di pubblico e critica a livello mondiale, apre, dopo il successo dell’edizione passata, una sezione tutta dedicata ai cortometraggi, lo Short Comedy Award, dedicato a registi, attori, produttori che realizzano brevi commedie cinematografiche. Tutte le informazioni e iscrizioni disponibili attraverso “ Filmfreeway “ uno dei più grandi siti di festival internazionali. 

La manifestazione, in collaborazione con EFG Bank ( Monaco), si svolge da sempre sotto l’Alto Patronage di S.A.S. Principe Albert II de Monaco e dell’Ambasciata d’Italia. 

Author: Maria Grazia Di Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.