Dal 4 all’11 maggio online primo tempo per “Corti a Ponte”

Dal 4 all’11 maggio prenderà il via online il primo tempo di “Corti a Ponte”, festival internazionale dedicato al cortometraggio organizzato dalla omonima associazione di Ponte San Nicolò (PD), che rimodula la propria tredicesima edizione sfruttando tutte le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie della rete.

La manifestazione, unica in Italia per la presenza di un’ampia sezione dedicata a spettatori e autori a partire dai tre anni di età, verrà infatti divisa in due: un primo tempodal 4 all’11 maggio, si svolgerà interamente online. Alle proiezioni della “Sezione 3.20”, che vedrà protagonisti bambini e ragazzi fino ai vent’anni, si accompagnerà anche la “Sezione 48 ore”, sfida di creatività che consiste nel produrre un cortometraggio in soli due giorni, e la “Sezione Colonne Sonore” per sonorizzare le sigle che apriranno e chiuderanno gli eventi del festival.  Il secondo tempo, fatte salve chiaramente ulteriori indicazioni da parte del Governo, si svolgerà dal 31 ottobre al 7 novembre tra Ponte San Nicolò e Padova con le proiezioni dei cortometraggi della Sezione Ufficiale del Festival e la Cerimonia di premiazione.

«I limiti stimolano la creatività– racconta Raffaella Traniello, Presidente dell’Associazione Corti a Ponte APS e Direttore Artistico di “Corti a ponte”. Così abbiamo vissuto quelli che l’emergenza sanitaria ha imposto agli eventi pubblici: come un pungolo per ripensare creativamente il festival e sperimentare nuove forme di interazione con il pubblico. La trasformazione degli eventi per le scuole in contenuti di didattica a distanza ci permette, infatti, di coinvolgere la coppia scuola-famiglia come finora non era mai stato possibile»

Per effettuare la selezione dell’edizione 2020 sono stati raccolti e visionati dall’organizzazione del Festival più di 300 cortometraggi fatti dai ragazzi, provenienti da 44 paesi diversi, tra i quali il Bangladesh, la Cina, l’Iran, il Kyrgyzstan, Malaysia, Australia, e il Kenya.

Author: wp_4992499

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.