Su RAI4 in prima visione dal 21 dicembre NARCOS e SUPERNATURAL

 

RAI4: LE SERIE IN PRIMA VISIONE DI DICEMBRE

 

 

Dal 21 dicembre su Rai4, ogni sabato alle 21:10, prosegue la caccia all’uomo con la seconda stagione in prima visione di Narcos, la celebre e amatissima serie creata da Chris Brancato, Carlo Bernard e Doug Miro che racconta la diffusione del narcotraffico in Colombia negli anni ‘80. La seconda stagione riprende il duplice punto di vista degli agenti della DEA Murphy e Peña, e del “re” del narcotraffico Pablo Escobar che da leader di un movimento politico e beniamino del popolo si trova ora impegnato a far perdere le sue tracce.

Tornano in scena gli iconici volti di Wagner Moura, nel ruolo di Escobar che gli è valso una nomination ai Golden Globe, Boyd Holbrook nei panni dell’agente Steve Murphy e Pedro Pascal in quelli dell’agente Javier Peña.

 

Grandi novità anche in fascia preserale. Sempre dal 21 dicembre, ogni sabato e domenica dalle 19:30, i fratelli scaccia-demoni Sam e Dean Winchester tornano in azione per la tredicesima stagione, in prima visione assoluta, della serie fantasy-drama Supernatural. In questa stagione i due protagonisti, interpretati da Jensen Ackles e Jared Padalecki, sono alle prese con il malvagio Asmodeus, demone che si è autoproclamato nuovo Re degli Inferi, ma nel frattempo devono anche far da balia al nephilim Jack, figlio di Lucifero, che ce la vuole mettere proprio tutta per non seguire le orme paterne.

 

Dal 12 dicembre, ancora in fascia preserale, dal lunedì al venerdì alle 19:00, andrà in onda Seal Team, serie action incentrata su un’unità d’élite dei Navy Seal capitanata dall’ufficiale Jason Hayes e impegnata nella difesa degli Stati Uniti. Alla prima stagione, interpretata tra gli altri da David Boreanaz e Max Thieriot, seguirà anche la seconda in prima visione assoluta, che sarà in onda nella stessa fascia oraria sempre a cadenza giornaliera dal 31 dicembre.

 

 

 

rai.it/rai4

facebook.com/RaiQuattro – @RaiQuattro twitter.com/RaiQuattroinstagram.com/raiquattro

 

Author: wp_4992499

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.