Dal set romano di M. Il Figlio del Secolo Luca Marinelli nei panni di Mussolini

Arriva dall’appena inaugurato set romano di M. IL FIGLIO DEL SECOLO la prima foto che svela Luca Marinelli nei panni di Benito Mussolini. L’attore è il protagonista della nuova serie Sky Original adattamento dell’omonimo romanzo di Antonio Scurati, vincitore del Premio Strega e bestseller internazionale, che racconta la nascita del fascismo in Italia e l’ascesa al potere del Duce. Nominato ben 5 volte ai David di Donatello – fra cui la nomination che gli è valsa il premio per Lo chiamavano Jeeg Robot, film che gli ha fatto conquistare anche il Nastro d’Argento – Marinelli è fra i più apprezzati attori italiani, vincitore della Coppa Volpi come miglior attore a Venezia per Martin Eden e del prestigioso Shooting Stars Award al Festival di Berlino.

In otto episodi, M. IL FIGLIO DEL SECOLO è in corso di riprese a Roma, diretta da Joe Wright e prodotta da Sky Studios e da Lorenzo Mieli per The Apartment Pictures, società del gruppo Fremantle, in collaborazione con Pathé.

La serie ripercorrerà la storia dalla fondazione dei Fasci Italiani nel 1919 fino al famigerato discorso di Mussolini in parlamento dopo l’omicidio del deputato socialista Giacomo Matteotti nel 1925. Offrirà inoltre uno spaccato del privato di Mussolini e delle sue relazioni personali, tra cui quelle con la moglie Rachele, l’amante Margherita Sarfatti e con altre figure iconiche dell’epoca. Come il romanzo, la serie racconterà la storia di un paese che si è arreso alla dittatura e la storia di un uomo che è stato capace di rinascere molte volte dalle sue ceneri. 

Scritta da Stefano Bises (Gomorra – La Serie, The New Pope, ZeroZeroZero, Speravo de morì prima) e Davide Serino (1992, 1993, Il Re, Esterno Notte), la serie racconterà gli accadimenti con accuratezza storica, con ogni evento, personaggio, dialogo e discorso storicamente documentato o testimoniato da più fonti. 

M. IL FIGLIO DEL SECOLO arriverà in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW in tutti i territori Sky in Europa. La distribuzione internazionale è di Fremantle.

***

About Sky Studios:

Sky Studios è la divisione di Sky dedicata alla programmazione originale in tutta Europa. Sviluppiamo, produciamo, commissioniamo e finanziamo contenuti originali — film e serie, drammi e commedie — per gli oltre 23 milioni di utenti Sky. Sulla scia del successo delle produzioni Sky Originals più acclamati dalla critica, come Chernobyl, vincitore di un Emmy, o Save Me Too, vincitore di un Bafta oltre a grandi successi internazionali come Das BootA Discovery of Witches e Gangs of London. Sky Studios è la nuova casa creativa degli imperdibili Sky Originals, come The Midwich CuckoosBlocco 181 Souls. Siamo uno Studio agile: sempre in cerca delle migliori storie inedite da voci nuove, al contempo sviluppiamo collaborazioni creative con I migliori autori, produttori e talenti dello schermo per portare agli spettatori storie che non troverebbero da nessun’altra parte. Dotati di fiuto per lo sviluppo di talenti e di strutture di produzione tra Regno Unito, Germania e Italia, conosciamo i gusti locali in tutta Europa meglio di chiunque altro e abbiamo in progetto di raddoppiare i nostri investimenti in contenuti originali entro il 2024, con il pieno sostegno di Comcast NBCUniversal. Stiamo inoltre sviluppando un nuovo studio televisivo e cinematografico, Sky Studios Elstree, destinato a generare oltre 2.000 nuovi posti di lavoro e investimenti in produzioni per altri tre miliardi di sterline nel settore creativo del Regno Unito, solo entro i primi cinque anni.

About The Apartment Pictures:

The Apartment è una società fondata nel 2020 da Lorenzo Mieli e fa parte del gruppo Fremantle. The Apartment è nata per sviluppare e creare serie e film di scala globale in- vestendo nell’acquisizione di proprietà intellettuali e in accordi esclusivi con autori e talenti internazionali. The Apartment si posiziona sul mercato come incubatore di grandi progetti la cui produzione esecutiva, una volta sviluppati e finanziati, è realizzata da un network di società partner. The Apartment, tra le altre cose, firma con Wildside serie come The New Pope di Paolo Sorrentino, L’amica Geniale – Storia del nuovo cognome di Saverio Costanzo e We Are Who We Are di Luca Guadagnino. The Apartment ha prodotto nel 2021 The Hand of God di Paolo Sorrentino, nominato agli Oscar, ai Golden Globes e ai Bafta, e vincitore del Leone d’Argento Gran Premio della Giuria alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. La società nel 2022 ha prodotto, tra gli altri, la serie Esterno Notte di Marco Bellocchio, presentata al Festival di Cannes, e Bones and All di Luca Guadagnino, vincitore del Leone d’Argento per la Regia e del Premio Mastroianni all’ultima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Author: Maria Grazia Di Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *