“ALTA MODA CAPUT MUNDI”: UN GRANDE SUCCESSO

di PATRIZIA FAIELLO

foto di Gennaro Piscopo

È stato un vero successo il Premio “Alta Moda Caput Mundi”, l’evento creato dal noto Fashion Designer e Direttore Artistico  Steven Torrisi, che ha visto la capitale ritornare protagonista nella bellissima cornice del Teatro Centrale. Noi di Thefilmseeker c’eravamo con la presenza della nostra redattrice romana, la giornalista Patrizia Faiello, che ha curato anche le relazioni con i mezzi d’informazione della manifestazione.

A pochi passi dall’incantevole Piazza Venezia di Roma, domenica 11 settembre, alle ore 21,00, è andato in scena lo spettacolo condotto dalla bellissima attrice e volto noto di importanti programmi televisivi, Nathaly Caldonazzo, che ha visto alternarsi momenti moda ed esibizioni di artisti.

Tutti gli invitati sono stati accolti con un cocktail di benvenuto, dell’azienda vinicola “Casale delGiglio”, che è proseguito all’interno del Teatro con un brindisi di apertura, della “Tenuta Schiavon”, accompagnato da stuzzichini salati.

Le luci si sono accese sulle note di “Hallelujah” e con un contributo video, in memoria del crollo delle Torri Gemelle, con la voce di Narciso, drag singer e songwriter, che ha incantato l’intera platea.

Steven Torrisi ha fortemente voluto realizzare, nella data dell’11 settembre, il Premio “Alta Moda Caput Mundi”,  proprio in occasione della tragica ricorrenza del crollo delle Torri Gemelle, giorno in cui il mondo ventuno anni fa si è fermato.

Era infatti l’11 settembre del 2001 quando due aerei dirottati si schiantarono su entrambe le Torri Gemelle, causandone in pochissimo tempo il collasso. Un terzo aereo cadde nei pressi del Pentagono, mentre il quarto, presumibilmente diretto al Campidoglio, si schiantò nella vicina campagna. 3.000 le vittime, di ogni ceto sociale, dai passeggeri dei voli incriminati, ai visitatori gettatisi senza speranza dagli ultimi piani degli edifici alle numerosissime persone coinvolte nei crolli e schiacciate da acciaio e detriti. Una strage dovuta al terrorismo.

Questo evento per tutti noi è stato una serata di festa, di luci, di colori, – ha dichiarato Steven Torrisi – ma non potevamo lasciar scivolare il dolore, il buio, lo sconforto di quei giorni e di tutti quelli a seguire che soprattutto le famiglie delle vittime si sono ritrovate a dover vivere”.

Altro momento molto emozionante è stato l’omaggio alla Regina Elisabetta II, recentemente scomparsa, con l’interpretazione di “Adagio”, della cantautrice Cinzia Caserta.

A seguire l’intensa esibizione dell’attore e cantante Mario Ermito in duetto con la cantautrice Linda D. con l’interpretazione del nuovo singolo “Aquila Libera”.

Grande protagonista della bellissima serata vip la moda, “Ho voluto fortemente questo premio, per rilanciare il territorio di Roma attraverso la moda, la cultura e la storia – continua  il Direttore artistico – attraverso questo progetto internazionale che unisce la moda e la cultura intesa come una possibile vetrina al mondo per la città, sono sicuro di riportare l’alta Moda a Caput Mundi”.

Con fascino ed eleganza le modelle hanno sfilato indossando gli abiti delle nuove collezioni dei titolari del brand che hanno ricevuto l’ambito Premio, una scultura rappresentante il trionfo della donna in genere. Tra questi lo stilista Alviero MartiniAnton Giulio GrandeNino LettieriCarlo Alberto TerranovaGiovanni Cannistra’ e Barbara Basciano.

Riconoscimenti anche all’attrice e conduttrice Manuela Arcuri, (che ha annunciato il suo nuovo brand, che include abbigliamento e accessori, profumi, occhiali,  e a breve anche una linea di cosmetica. Si chiamerà “Unam” by Manuela Arcuri nato dal diminutivo, al contrario, con il quale gli amici più cari la chiamano da sempre) all’attore Massimo Boldi, al conduttore televisivo SavinoZaba, alla cantautrice Annalisa Minetti, , alla conduttriceMetis Di Meo, al produttore NandoMoscariello, all’attore Antonio Zequila, a Maria Celli dell’Atelier Celli Spose, all’hairstylistDomenico Visone e ai Make Up artist dei Vip Gennaro MarcheseAntonio Maglione, Jonathan Tabacchiera e per la cosmetica Nino La Falce. Per il Management artistico invece a Terry Devol, per l’imprenditoria Fashion a Salvatore Starita, l’imprenditore Daniel Hio e Massimiliano Infantino, per l’HairStylist a Barbaro VirgillitoCarlo De Martini e Marzia Longhitano, per il Food dei Mood artistici all’imprenditore Luciano Carciotto, mentre per il Fashion Management a Mario Tomaselli.

Tra gli ospiti intervenuti alla serata tra gli altri anche: Cristiana Ciacci e Angelo Petruccetti della Little Tony FamilyMago HeldinTurchese BaracchiKiko’ NalliArianna DavidRoberto FiacchiniElisabetta ViaggiAlfonso StaniAvv. Bartolomoeo GiordanoIlianRachovDesireé Manfredi.

Nel backstage a preparare artisti e modelle lo sfaff di make up Jonathan Tabacchiera mentre le acconciature sono state realizzate dal team della HairStylist Italia Concept. Le interviste sono state svolte dal giornalista Cesare Deserto e trasmesse all’interno del suo programma “Un caffè nel Deserto” in onda in Italia fm 90.0 su New Sound Level, a New York su Radio ICN e a Tenerife su Radio Axel 24 fm e dalla giornalista Maria De Stena e Fabrizio Fontana per Gossip New Web Tv .La fotografia è stata curata da Alex Giuseppina Naso e Gennaro Piscopo.

Ancora un successo dunque per l’infaticabile ideatore dell’evento il noto Fashion Designer e Direttore Artistico Steven Torrisi che insieme all’Agenzia TP Blondes Management, della Event Manager e Producer Terry Devol e della Responsabile del Coordinamento e PressOffice, la giornalista Patrizia Faiello, all’Agenzia The Fashion Management e Infantino Consulting,  hanno collaborato in questa prima edizione del progetto internazionale così ben riuscito.

Nelle foto Annalisa Minetti, Massimo Boldi, Anton Giulio Grande, Antonio Zequila, Barbara Basciano, Barbara Virgillito, Carlo Alberto Terranova, Daniel Hio, Domenico Visone, Gennaro Marchese, Luciano Carciotto, Giovanni Cannistrà, Manuela Arcuri, Mario Tomaselli, Massimiliano Infantino, Metid Di Meo, Patrizia Faiello con Savino Saba.

Author: Maria Grazia Di Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *