ENZO IACCHETTI:“FARO’ UN DISCO CON TUTTE LE MIE CANZONI BOCCIATE DA SANREMO”


Il conduttore ospite al BCT Festival: “E’ sempre stato un sogno cancellato per un pregiudizio verso i comici”

Benevento, 14 luglio – “Farò un disco a petto nudo con tutte le canzoni che ho proposto a Sanremo e che sono state bocciate” lo ha detto Enzo Iacchetti ospite ieri sera al BCT Festival del Cinema e della Televisione di Benevento. Nel corso di un incontro con il pubblico in cui si è raccontato a tutto tondo (“per amore verso Mediaset ho rinunciato a una proposta della Rai in cui mi avevano offerto il triplo”), il conduttore ha rivelato: “Ho un sogno che è quello di andare a Sanremo, ho scritto davvero delle belle canzoni e anche degli autori ne hanno scritte di belle per me. Sono anni che ci provo ma in Italia non è come in America, qui c’è la convinzione che se uno fa il comico deve fare solo il comico. Ti dicono: se sei comico cosa canti a fare, lascialo fare a quelli che cantano. E allora le ripropongo nei miei spettacoli in teatro e mi diverto a cantarle per il mio pubblico. Però mi chiedo, perché i comici possono stare pure in parlamento? Perché lì non ci devono stare solo i politici? I politici fanno i comici, i comici fanno i politici e io non posso fare il cantante. Farò un disco a petto nudo con tutte le canzoni che ho proposto a Sanremo e che sono state bocciate. Comunque – ha poi scherzato – state tranquilli perché questa idea di Sanremo l’ho abbandonata”. Per il futuro: “Io ed Ezio stiamo lavorando a un progetto che ci porterebbe a girare per il mondo senza sapere dove stiamo andando, ma è ancora troppo presto per parlarne”.

Author: Maria Grazia Di Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *