La befana vien di notte: un film di Natale per tutta la famiglia

di Roberto Valentini

Classico film di Natale per tutta la famiglia. La Befana vien di notte. Filmfantasy con molte citazioni ( Spielberg- Columbus) e  cogliendo l’occasione di esplorare il realismo con il fantastico, in chiave di commedia, per mezzo del  gotico e delle  suggestioni del mondo d’oggi. Il regista Michele Soavi ha rielaborato il mito della Befana  interpretata da Paola Cortellesi anche grazie all’uso di effetti digitali: a cavallo della scopa la vecchietta dal naso bitorzoluto sprinta a folle velocità infilandosi nei camini . Un personaggio che avrà almeno 4  o 500 anni  che diventa una supereroina al femminile, riuscendo  ad unire elementi della tradizione a una veste più moderna.

Paola è una maestra  di scuola elementare che nella notte del 6 gennaio si trasforma nella leggendaria Befana, ma purtroppo una notte di vent’anni prima aveva inavvertitamente lasciato la calza vuota a un bambino rovinandogli l’infanzia .Divenuto adulto questo bambino diventa il suo peggior nemico . Ma ad aiutare la vecchina dai tranelli tesigli da questo criminale bambinone, saranno proprio sei giovani  suoi alunni  che a bordo delle loro biciclette la salveranno mantenendo cosi intatta la tradizione – Uscita del film  il 27 dicembre . Nelle sale si incontrerà con la nuova versione di Mary Poppins.

Author: wp_4992499

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.