Autore: Maria Grazia Di Mario

Posted in In TV News

Blocco 181, nuova produzione Sky Studios

Milano, 23 marzo 2021 – Attori giovani e talentuosissimi, affermati professionisti della regia, uno dei fotoreporter più noti e apprezzati al mondo: ecco i primi…

Continue Reading Blocco 181, nuova produzione Sky Studios
Posted in In TV News

Cosa sarà, su Sky con Kim Rossi Stuart

Cosa Sarà sarà arriva il 27 marzo in prima tv alle 21. 15 su Sky Cinema Due e in streaming su NOW. Grande prova attoriale…

Continue Reading Cosa sarà, su Sky con Kim Rossi Stuart
Posted in In TV News

La banda dei tre, un noir sul filo del grottesco

“La banda dei tre”: l’attrice Francesca Della Ragione tra i protagonisti del film disponibile da oggi su Sky Da oggi, giovedì 25 marzo, su Sky Premiere è…

Continue Reading La banda dei tre, un noir sul filo del grottesco
Posted in News

Quanno morirò avrai da scrive…molto” mi disse Nino Manfredi salutandomi

“Quanno morirò avrai da scrive…molto” mi disse Nino Manfredi salutandomi, e in quella intervista parlò del suo rapporto con Dio, della sua famiglia, dell’infanzia trascorsa a Castro dei Volsci.

Continue Reading Quanno morirò avrai da scrive…molto” mi disse Nino Manfredi salutandomi
Posted in In TV News

La Notte degli Oscar in diretta su Sky

Domenica 25 aprile la diretta della 93 ª edizione dal Dolby Theatre di Los Angeles E dal 17 al 30 aprile si accende SKY CINEMA OSCAR®un…

Continue Reading La Notte degli Oscar in diretta su Sky
Posted in Festival

DELITTO NATURALE è candidato al GLOBO D’ORO 2020

DELITTO NATURALE è candidato al GLOBO D’ORO 2020. Il mystery al femminile di Valentina Bertuzzi è stato prodotto da Josei e Suoni lab, di cui Claudio Bresciani…

Continue Reading DELITTO NATURALE è candidato al GLOBO D’ORO 2020
Posted in News

Esce il video di nero, vincitore del Premio Amnesty 2019

Si intensificano le attività in vista della 23a edizione del festival “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty”, in programma dal 17 al 19…

Continue Reading Esce il video di nero, vincitore del Premio Amnesty 2019