”Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban!” in concerto

Share Button

Un  evento a livello mondiale:”Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban!”, in concerto  all’Auditorium Parco  della Musica di Roma,il 29 e il 30 dicembre 2019

di Toto Torri

Un  evento a livello mondiale, un’esperienza unica, che vedrà  l’Orchestra Italiana del Cinema, eseguire dal vivo, l’intera colonna sonora in sincronia con le immagini e i dialoghi  di “Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban”, il 29 e il 30 dicembre all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, incontreranno il prigioniero fuggito Sirius Black e impareranno a maneggiare l’ Ippogrifo, uno strano essere, fra un cavallo e un’aquila, respingere il mutevole Boggart e padroneggiare l’arte della Divinazione .Harry dovrà anche resistere ai Dissennatori che  hanno il compito  di succhiare l’anima, superare in astuzia un pericoloso lupo mannaro e affrontare la verità su Sirius e il suo rapporto con Harry e i suoi genitori.

Conquistando la nomination all’Oscar per la colonna sonora, la musica affascinante  e magistrale, composta da John  Williams, è diventata un celebre classico, evocando  Harry Potter e i suoi amici nel loro magico e avventuroso viaggio.

 

Cineconcerts, è uno dei principali produttori  musiche dal vivo, eseguite con Supporti visivi e  che ridefinisce  continuamente l’intrattenimento dal vivo ,che è stato  fondato  dal produttore, direttore  Justin Freer e dal produttore scrittore Brady  Beaubien.

Justin Freer, presidente di CineConcerts e produttore della serie dei concerti di Harry  Potter, sottolinea che “La  storia e  dei  concerti di Harry Potter, è un fenomeno culturale irripetibile  che continua a deliziare milioni di fan in tutto il mondo. Ed è con grande piacere che per la prima volta portìamo ai fan , di sperimentare i principali brani musicali ,suonati dal vivo, da una grande orchestra sinfonica, il tutto, mentre scorrono le sequenze del  famoso film su un gigante schermo di 12 metri. Questo è davvero  un evento indimenticabile.”

Anche in Italia, esiste  l’orchestra Italiana del  Cinema, fondata da Marco  Patrignani, il primo ensemble sinfonico italiano ad essersi dedicato esclusivamente ad interpretare musica per colonne sonore. L’Orchestra è nata nell’ambito del Forum Music Village, lo storico  studio di registrazione, fondato alla fine degli anni Sessanta da quattro grandissimi maestri italiani , Ennio Morricone,Piero Piccioni,Armando Trovajoli e Luis Bacalov. Lo scopo è quello di promuovere in tutto il mondo  le straordinarie colonne sonore italiane  e internazionali.

T.T.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *