Alla Festa del Cinema di Roma Martin Scorsese con “The Irishman”

Share Button

L’immaginifico, misterioso volto, di Greta Garbo, dal fascino ambiguo, spazierà sul manifesto  della 14° edizione de “La Festa del Cinema di Roma”.

di Toto Torri

Greta Garbo,  la  prima diva internazionale, dal fascino misterioso e romanzato dalle cronache cinematografiche di mezzo mondo,spazierà  sul manifesto ufficiale e accoglierà ,  gli attori del Cinema internazionale, che con i loro film,  la loro presenza  artistica e il glamour,daranno vita alla 14° edizione de “La festa del Cinema di Roma”, che andrà dal 17 al 27 di ottobre con un gran finale, all’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Antonio Monda, direttore artistico, d’accordo con la presidente della Fondazione per il Cinema di Roma, Laura Delli Colli (fresca nomina ufficiale) e l’architetto  Francesca Via, direttore generale, hanno desiderato ricordare  i lineamenti , misteriosi , fascinosi della divina  svedese e della sua inimitabile arte, celebrando  la Festa del Cinema 2019 all’insegna di  Greta Garbo, in una  immagine ,”  che  ricorda il   suo irresistibile fascino – ha  sottolineato,  Antonio Monda- fascino, senza tempo , di quella femminilità anni ‘20, che  si  impose in tutto il mondo.  Quella fotografia risale al 1929  di “The Kiss”, il suo primo film sonoro e che fece epoca”.

90 anni e di quella diva svedese, naturalizzata americana , ancora, se ne parla con nostalgia.  Nel periodo del cinema muto fu grande, la prima, tanto  che i cronisti dell’epoca  scrissero che era l’unica  a parlare con la faccia e dialogare con gli occhi.

Per la 14° edizione,  si racconta che sarà grande  rassegna, come da sempre senza competizione, unica nel mondo,  una vera e propria  festa per il cinema e alla quale accorrono  grandi attori e attrici da ogni Paese e l‘Italia farà la sua parte.

Una sezione, è dedicata agli “incontri ravvicinati”,dove possono essere , presenti non solo giornalisti e addetti ai lavori, ma anche il pubblico, unica manifestazione che offre questa possibilità.

Si prevedono le presenze del regista parigino Olivier Assayas, il Premio Oscar Ron Howard, Il regista Bernard Tavernier e molto atteso Bill Murray, uno  degli interpreti più amati del momento che riceverà il Premio alla carriera e  sarà il protagonista di un “Incontro Ravvicinato ”con il pubblico.

Grandi talenti  e  uno fra i più famosi  del  mondo, Martin Scorsese, arriverà con  il suo ultimo lavoro“The Irishman”. Il maestro americano autore di indimenticabili capolavori, porta sullo schermo, un’epica saga della criminalità  organizzata nell’America del dopoguerra. La storia racconta,  nel corso di decenni, uno dei più grandi misteri irrisolti della storia americana,la scomparsa del leggendario sindacalista Jimmy Hoffa in un viaggio fra i segreti del crimine organizzato, i  suoi meccanismi, la rivalità e la connessione con la politica e le forze dello Stato.  Protagonisti, due leggende del cinema,Robert  De Niro e Al Pacino nei ruoli  di Frank Sheeran e Jimmy Hoffa, con altri straordinari interpreti, Joe Pesci, Harvey Keitel,Bobby  Cannavale,Anna Paquin , dal libro di  Charles  Brandt.Il film uscirà in autunno su Netflix .

Bret Ellis e e Ron Howar,presenteranno, l’atteso  documentario su uno dei più famosi tenori al mondo, Luciano  Pavarotti.

Due grandi registi francesi,  in una conferenza stampa,  Oliver  Assayas tema la “Nouvelle Vague,  Bertrand Tavernier, che analizzerà il cinema di Renoir,Bresson e  Clouzot.

Altre famose attrici,  nella sezione Alice  nella Città, Angelina Jolì, Premio Oscar, tre  Golden  Globe e  Michelle Pfeffer, saranno a Roma il 7 ottobre per presentare in anteprima europea il loro nuovo film Disney,”Maleficent 2 – Signora del  Male ”.Una storia sulla complessità dei legami famigliari, quando le loro strade vengono separate da un matrimonio imminente, tradimenti,vendette e infine amore.

Il film di apertura il 17 Ottobre di Ward Norton, “I segreti di una città”, un noir da Harlem ai basssifondi di  Brooklyn, con grandi  attori,  Bruce   Willis, il protagonista.

Anticipazioni   e presenze che ci garantiscono un grande , interessante cartellone e la presenza di un folto gruppo di star e famosi attori.

t.t.

 

 

 

 

C

.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *