Rubrica “L’occhio di Toto”: Simona Ventura ritorna in Rai dal 23 aprile in “The Voice of Italy”

Share Button

Simona Ventura, ritorna in RAI, dal 23 aprile,  in “The Voice Of Italy”, un guerriero che sa piangere

di Toto Torri

 

Un guerriero che in 30 anni di televisione, showgirl, attrice, moda, pubblicità, ha fatto d tutto,  una vita artistica e  privata intensa, piena di soddisfazioni, ma anche momenti di calo, di debacle , di dolore, ha lavorato in Rai, in Mediaset, Sky, in Tv sperimentali,  conduttrice, è lei che ha inventato un nuovo modo di conduzione energica al femminile, con una sferzata di vitalità,fantasiosa, showgirl, attrice, pubblicità, moda,una macchina da guerra che si è disimpegnata  con grande professionalità e passione  in tutte le sue esperienze, dal Festival di Sanremo, ad eventi nazionali, forse circa 100 presentazioni da protagonista in Tv, dieci anni a “Quelli che il calcio”, otto a ”l’Isola dei famosi”, “X Factor” e il meglio della TV e il peggio che ha portato alla rinascita e lei in trenta anni di carriera ha potuto condurre, partecipare, intelligente e ironica, non ha salvato capi, caporioni, politici , ministri delle comunicazioni, colleghi raccomandati , che ha asfaltato  per bravura, e cosa rarissima  nel suo ambiente,non ha mai fatto parte del coro, anzi lo ha contrastato , dichiarandosi a viso aperto con giudizi negativi e il coraggio di dire la sua verità  a costo personale.  Diplomata all’Isef, dove insegnano tutti gli sport, ne è conoscitrice, il calcio soprattutto l’ ha stimolata, forse perché, la ragazzina, nata a Bentivoglio vicino Bologna, gente tosta,  cresciuta a Chivasso in Piemonte, suo padre un militare, praticando l’oratorio della parrocchia, il prete dava il pallone ai maschietti, voi femminucce non potete giocare , come suor Anna sua insegnante ,che chiamò i  genitori per questa voglia di essere diversa da tutto al femminile  e il pallino del calcio , che l’ha portata  a esordire in televisione  e   riscuotere enorme successo in “Mai dire gol” e “Quelli che il calcio”, nessuno prima  di lei. Ha sposato perfino un calciatore Stefano Bettarini  molto ammirato dalle donne per la sua fisicità, non lo conosco per il resto, lo rimprovero amichevolmente che una donna come Simona , si tiene  da conto –

Il ritorno in azienda della Ventura è stato salutato  in Rai, con attestati di stima. In tutte le rubriche importanti del Rai , ospite d’onore,   da  Bruno Vespa, a Fabio Fazio, a Costanzo, “La Vita in diretta”di Timperi, Fialdini, dove  anche lì, non le è sfuggita la considerazione giusta ,  dotata di immnesa  autoironia,  ha detto della coppia Fialdini – Timperi, “litagarella”,molto discreto il suo giudizio. Timperi,  farebbe bene a nostro  parere di condurre semplicemente, attenendosi al copione e non metterci del suo,’ironia Timperi con ammiccamento ‘, non va bene , a volte  è perfino patetica.

 

  • “Pronto, è Carlo Freccero,( direttore di Rai2, il più colto tra i comunicatori europei, un fuoriclasse del settore), Sono Simona Ventura”,” Bene, non mi far perdere tempo, vuoi condurre  “The Voice Of Italy”. “Va bene, vediamoci”, risponde Simona” Questo il colloquio fra due persone intelligenti che hanno la fortuna di capirsi al volo. Con Lei , fuoriclasse coraggiosa,un quartetto di giudici  eccellenti , Morgan, Gigi D’Alessio,  Elettra Lamborghini,Guè Pequeno.
  • Il guerriero sa piangere con dignità e non disperazione, quando seppe di notte alle cinque del mattino, da una amichetta,
  • che suo figlio Niccolò era stato pestato e accoltellato per aver difeso un debole, uno contro tutti ed era al Niguarda di Milano,”Arrivai in macchina ( e non andai dove dovevo lavorare, arrivai dopo), vidi Niccolò in uno stato penoso. Era vivo però, lo abbracciai con  lacrime, mormorai è un miracolo.”Il guerriero pianse.

t.t

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *