Festival Segreti d’Autore: Via Maria con Lucianna De Falco

Share Button

FESTIVAL SEGRETI d’AUTORE – direzione artistica Nadia Baldi – Festival dell’Ambiente delle Scienze e delle Arti

 

NATURA DELLA LEGALITA’. LEGALITA’ DELLA NATURA

Ottava edizione

 

Cilento – Provincia di Salerno, dal 29 luglio al 14 agosto 2018

 

9 agosto Valle/Sessa Cilento Palazzo Coppola

 

Ore 21,30 VIVA MARIA! testo  e regia di Laura Jacobbi

spettacolo con Lucianna De Falco.

 

Il 9 agosto Segreti d’Autore ha nuovamente come cornice il settecentesco Palazzo Coppola a Valle, frazione di Sessa Cilento. Il Festival ospita in questa occasione VIVA MARIA! con Lucianna De Falco, testo  e regia di Laura Jacobbi, uno spettacolo – scrive l’autrice – che nasce per celebrare l’eccezionalità di Maria Senese del Caè Internazionale, tuttora noto a Forio come Bar Maria. Negli anni Cinquanta il bar divenne un vero e proprio cenacolo di artisti internazionali, Auden, Bargheer, Truman Capote, occasionalmente si potevano incontrare principi, stelle del cinema oppure Moravia con Elsa Morante, Pasolini, Bolivar e molti altri.
Di Maria si racconta che era una donna del popolo, schietta, simpatica, sempre disponibile e con la battuta pronta. Nonostante avesse solo la quarta elementare e non masticasse altra lingua che il suo dialetto era capace di intrattenere conversazioni con persone d’ogni nazionalità, cultura e lignaggio. Una donna decisamente fuori dal comune, dotata d’una sensibilità e di uno spirito notevoli.

Lo spettacolo nasce dopo un’approfondita ricerca storica e lunghe interviste. Maria parla ai fantasmi d’un tempo che ormai s’è dissolto, rivelando di sé un volto inedito e trascinando il pubblico in una suggestione sospesa fra il divertimento e la nostalgia.

Dall’8 al 10 agosto proseguono gli appuntamenti con le passeggiate naturalistiche del Festival, La Rocca del Cilento. Da Casigliano a Rocca Cilento, a cura del prof. Antonio Malatesta.

L’ingresso agli eventi è libero.

In caso di pioggia gli spettacoli avranno comunque luogo al chiuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *