Al via la seconda edizione del Classical Music Lab di Ronciglione

Share Button

Dopo il successo della scorsa edizione torna a Ronciglione il “Classical Music Lab”.
L’Istituzione Progetto Musica di Ronciglione in collaborazione con l’Associazione Culturale “Quelli del Tè Musicale” di Roma propongono 10 giorni di corsi ed esperienze musicali, dal 19 al 29 luglio 2018, con il patrocinio del Comune di Ronciglione, Assessorato alle Politiche Culturali.
Oltre ai corsi già sperimentati, pianoforte (Aldo Tramma), violoncello ( Paolo Andriotti), trombone (Antonello Mazzucco), clarinetto (Giammarco Casani e Paolo Montin), chitarra (Emiliano Gentili e Flavio Nati), Sensibilizzazione ritmica (Massimo Carrano), tantissime sono le novità.

Nell’ambito classico, si segnalano: il corso di canto lirico tenuto dal baritono Alfonso Antoniozzi, il corso di flauto e ottavino dei Maestri Marta Rossi, Paolo Bonvino e Giampio Mastrangelo, e il Laboratorio Stravinskji per giovani musicisti, diretto dal Maestro Patrizio Esposito, che vedrà l’esecuzione finale in piazza de “L’Histoire du soldat”.

Le novità in ambito moderno vanno dal seminario “MultiVocale ” di Patrizia Rotonda al corso di composizione per musica da film del pianista Andrea Terrinoni, allo stage di tango con il Maestro argentino Eduardo Moyano accompagnato da Mariano Navone al bandoneon e Javier Martinez Lo Re al pianoforte.
L’edizione 2018 vede confermata la direzione artistica del Maestro Fernando De Santis e il coordinamento dei corsi di Rossella Tonini.
Le iscrizioni sono già aperte.
Sul sito web dell’evento www.classicmusiclab.com si trovano tutte le informazioni dettagliate e il modulo per le iscrizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *