In nome di mia figlia: dal 9 giugno al cinema

Share Button

miafiglia

Ispirato ad una storia vera il 9 giugno uscirà nelle sale  IN NOME DI MIA FIGLIA un film di   VINCENT GARENQ con Daniel Auteil

   SEBASTIAN KOCH        MARIE-JOSÉE CROZE

una produzione
LGM CINÉMA, BLACK MASK PRODUCTIONS
e STUDIOCANALuna distribuzione
GOOD FILMS

 

Nel 1982, Kalinka, la figlia quattordicenne di André Bamberski, muore mentre è in vacanza in Germania con sua madre e con il patrigno.
André è convinto che non si sia trattato di un incidente e inizia a indagare. Gli esiti di un’autopsia sommaria sembrano confermare i suoi sospetti e lo spingono ad accusare di omicidio il patrigno di Kalinka, il dottor Dieter Krombach.
Non riuscendo però a farlo incriminare in Germania, André cerca di far aprire un procedimento giudiziario in Francia e dedicherà il resto della sua vita nella speranza di ottenere giustizia per sua figlia.
Il film è tratto da una storia vera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *